News

INAUGURAZIONE INCUBATOIO PER PESCI DELL’ADDA SUBLACUALE A GESTIONE SPINNING CLUB ITALIA

Lo scorso 10 giugno è stato inaugurato l’ampliamento dell’incubatoio per pesci che serve lo storico progetto MarmoAdda realizzato a partire dal 1999 da Spinning Club Italia con il coordinamento degli Uffici Pesca delle Province di Cremona e Lodi. Il progetto mira alla salvaguardia dell’ultima popolazione di Trota Marmorata significativa in Lombardia, ancora presente nel bacino dell’Adda sublacuale.

Con l’attuale miglioramento vengono incrementate in maniera significativa le potenzialità della struttura che ora potrà essere utilizzata anche per sostenere la riproduzione di altre specie ittiche autoctone dell’Adda, in larga parte compromesse dai mutamenti dell’habitat, per lo più introdotti dall’uomo.

Le prospettive future comprendono una ulteriore crescita, affiancando all’incubatoio un ambiente umido per la stabulazione dei riproduttori e l’accrescimento delle prime fasi giovanili di luccio, la destinazione di un tratto di una roggia naturale limitrofa a stazionamento di alcuni riproduttori di trota marmorata, l’approntamento di un’aula e un percorso didattici.

Lungo è stato l’iter autorizzativo all’uso della struttura, di proprietà della Provincia di Cremona ma concessa in comodato d’uso a Spinning Club Italia e al Consorzio Irrigazioni Cremonesi. Sono occorsi oltre due anni per ottenere e ottemperare a tutte le richieste di una decina di enti pubblici interessati a vario titolo.

Di seguito alcune immagini che documentano l’incubatoio, i lavori svolti e l’inaugurazione.

Mario Narducci

 

 

 

 

 

 

 

 

0

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. privacy & cookies policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi