News

561 volte grazie

Tale alla fine è risultato il numero di coloro che hanno votato e permesso la vittoria del progetto di no-kill al luccio sul fiume Sieve presentato da Spinning Club Italia al concorso Greenline di Shimano.

Siamo convinti che per certi versi ci si trovi in un momento di svolta per la pesca nazionale in cui o tutti i soggetti interessati alla sua sopravvivenza e miglioramento sapranno -ognuno nel proprio ruolo- operare in maniera costruttiva per incrementare la qualità e quantità del patrimonio ittico e salvaguardare i relativi ecosistemi acquatici oppure il generale degrado rischia di prendere una deriva inarrestabile.

Ringraziamo per questo in primo luogo l’azienda Shimano per la lungimirante scelta operata con tale iniziativa e poi ciascun amico vicino e lontano che ha voluto condividere il progetto di SCI. Il nostro pensiero va anche al pregevole progetto dell’associazione Valsesiana con cui abbiamo dovuto misurarci. Esso nasce dalla medesima visione che anima SCI e ci auguriamo possa essere comunque realizzato. Il nostro compito ora consiste nel cercare di operare in maniera efficace e conseguente alla fiducia accordata per creare un esempio di gestione moderna e migliorativa della pesca. Ancora grazie a tutti.

Per il Direttivo nazionale SCI

Il Presidente

Mario Narducci


…..

0

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. privacy & cookies policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi